Neue Artikel/Rassegna stampa

Alles über Alessio als Künstler und Mensch, aktuelle Informationen, Fotos und Links, Interviews, Presse etc.

Tutto su Alessio, artista e uomo, informazione, foto e links, interviste, stampa...

Anything about Alessio as an artist and as a person, informations, picture and links, interviews, press...

Moderatoren: honey379, mingi17, Sweety

AbonnentenAbonnenten: 1
LesezeichenLesezeichen: 0
Zugriffe: 133084

Neue Artikel/Rassegna stampa

Beitragvon mingi17 » 25. Jul 2008 15:45

Im Thema Neuigkeiten sollen ja nur kurz die neuesten Infos sein, im Thema Infolinks auch nur diese und in Funsmilys Übersetzungseck sind in der Regel ja ältere Artikel, die wir noch nicht übersetzt haben und noch nicht kennen.
Ich habe mir daher gedacht, dass wir für die laufende Berichterstattung hier eine Ecke einrichten, wo aktuelle Artikel reinkommen, ähnlich wie bei "Rassegna Stampa" bei dem Moschettieri.
Händeringen hält einen nur davon ab, die Ärmel aufzukrempeln.
mingi17
 
Beiträge: 10088
Registriert: 01.2008
Wohnort: nahe MÜNCHEN
Geschlecht:

Re: Neue Artikel/laufende Berichterstattung

Beitragvon mingi17 » 25. Jul 2008 15:47

Verfasst am: Fr Jul 25, 2008 3:01 pm Titel:

--------------------------------------------------------------------------------

S. Vito dei N.nni, 25/07/2008

Salento Finibus Terrae: domani la VII serata



Settima serata della sesta edizione del Film Festival del Cortometraggio “Salento Finibus Terrae”, diretto da Romeo Conte.

Domani, sabato 26 luglio, a partire dalle ore 20.45, all’interno dell’arena Don Tonino Bello, nell’edificio scolastico “Lanza del Vasto” presso la villa di San Vito dei Normanni (Brindisi), saranno proiettati i cortometraggi delle sezioni “Mondo Corto” che ospita cortometraggi provenienti dall’Italia, Spagna, Germania, Argentina e Azerbaijan. Undici piccoli film per avere uno sguardo internazionale sul mondo.

Questi i corti in programma. Sezione MONDO CORTO: Boletos por favor Regia: Lucas Figueroa Spagna/2006 d.14'; Dealer Regia: Michael Venus Germania/2007 d.7'; Basette Regia: Gabriele Mainetti Italia/200 d.16'30"; Padam Regia: Jose Manuel Carrasco Spagna/2006 d.12'; Il genero della sposa Regia: Nicola Guaglianone Italia/2008 d.12'30"; Gli occhi di Cristo Regia: Luigi Barbieri Italia/2007 d.16'; 15 Minuten Wahrheit (Shift) Regia: Nico Zingelmann Germania/2006 d.18'; Antes y despuès de besar a María Regia: Ramón Alós Spagna/2007 d.17'; Amor Precario Regia: Ronny Trocker Argentina/2007 d.10'40"; Try not to breathe Regia: Alina Abdullayeva Azerbaijan/2006 d.15'; La lampara Regia: Giovanni Sinopoli Italia/2007 d.13'53".

Sono giunti a San Vito dei Normanni i primi ospiti in vista della serata di gala di domenica 27 luglio. Domani saranno presenti l’attore Alessio Boni, la regista Ciznia Th Torrini, la stilista Debora Sinibaldi e l’imprenditrice Giuliana Benetton. Queste ultime tre partecipano domani, alle ore 20,30, nel chiostro dei Domenicani di via Mazzini, incontro-dibattito sul tema: "Osare donna! Essere protagoniste dello sviluppo locale", un’iniziativa della Commissione Pari Opportunità di San Vito dei Normanni, organizzata nell'ambito del Progetto "Donna e lavoro" d’intesa con l’Amministrazione Comunale.

Alessio Boni invece sarà premiato durante la serata finale del Festival con la prestigiosa statuetta Salento Finibus Terrae. Durante la stessa sera verrà proiettato il documentario UNICEF di cui è protagonista: “Uniti per i bambini, uniti contro l´AIDS – Mozambico e Malawi - Diario di viaggio di Alessio Boni”.

Alessio Boni partecipa dunque in veste di ambasciatore italiano dell’UNICEF che quest’anno ha deciso di patrocinare il festival visti i temi di grande importanza sociale.

http://www.brundisium.net/notizie/shown ... p?id=20834
_________________
Alessio wird morgen um 20.30 im Kloster der Dominikaner an der Via Mazzini an der Debatte über das Thema:"Wage es, Frau! (?, Italienischkönner, Hilfe!)Protagonist der lokalen Entwicklung zu sein" teilnehmen.
ER wird während des Abschlußabends des Festivals mit der wertvollen Statuette Salento Finibus Terrae ausgezeichnet.
Während des Abends wird die Unicef-Dokumentation gezeigt, deren Hauptdarsteller er ist: "Vereint für die Kinder, vereint gegen Aids..."
Alessio nimmt also in seiner Eigenschaft als italienischer Botschafter der Unicef teil, die dieses Jahr sich entschlossen hat, die Schirmherrschaft des Festivals zu übernehmen, das Themen von großer sozialer Bedeutung betrachtet.
Händeringen hält einen nur davon ab, die Ärmel aufzukrempeln.
mingi17
 
Beiträge: 10088
Registriert: 01.2008
Wohnort: nahe MÜNCHEN
Geschlecht:

Re: Neue Artikel/laufende Berichterstattung

Beitragvon krispalms » 25. Jul 2008 16:55

Hallo Birgit,
Deine Übersetzung kann perfekt so stehen bleiben. Habe auch nichts anderes rausbekommen.

Bei : "Wage es, Frau! Protagonistin der lokalen Entwicklung zu sein". Das habe ich das als Ermutigung an die Frau verstanden, weil es als Initiative im Rahmen von "Frau und Arbeit" behandelt wird.

LG
Kristina
krispalms
 
Beiträge: 637
Registriert: 04.2008
Wohnort: Idstein
Geschlecht:

Re: Neue Artikel/laufende Berichterstattung

Beitragvon mingi17 » 1. Aug 2008 07:11

La Junge Philarmonie Salzburg e Giovani Direttori... ci riprovano
Ultima modifica 31/07/2008 20:03 scaduto
Per quanto riguarda l’aspetto atmosferico quella di quest’anno non è un’edizione fortunata di musicaRivafestival: il concerto della Junge Philarmonie Salzburg è stato sospeso a causa della pioggia. Un concerto così importante però non poteva essere cancellato. Ecco quindi la decisione della direzione artistica del Festival di riproporlo giovedì 31 luglio, ore 21.30 nel cortile della Rocca.

Sul palco l’orchestra austriaca si esibirà diretta dai giovani che frequentano il corso di direzione d’orchestra con Isaac Karabtchevsky.

Anche quest’anno ospite della serata Francesco Moncher, giovane pianista gardesano, diplomato al Conservatorio di Riva del Garda e che ha frequentato negli ultimi anni i corsi di perfezionamento di musicaRivafestival con il Maestro Aldo Ciccolini.

Intanto cresce l’attesa per l’arrivo a Riva del Garda di Alessio Boni protagonista sabato prossimo 2 agosto del Galà dedicato a Giacomo Puccini. Il Giardino del Maestro, ovvero un viaggio immaginario nel grande mondo di Giacomo Puccini, compiuto attraverso un’incursione in quello piccolo ma fortemente evocativo rappresentato dal giardino della sua casa in riva al lago, nel quale un fedele giardiniere funge da tramite tra la musica del compositore e la realtà esterna. Il nostro giardiniere – interpretato da Alessio Boni - è il filtro tra la musica ed il pubblico, colui che in tanti anni di lavoro ha imparato a conoscere il mondo ed i suoi sentimenti tramite il rapporto con il compositore, fino ad essere egli stesso, poi, a creare qualcosa per il Maestro, a far parlare la Natura di cui egli si occupa tutti i giorni, in luogo della musica che ha cessato, per la morte di Puccini, di far sentire la propria eco dalla finestra sul giardino.

La Junge Philarmonie Salzburg, diretta dal Maestro Marco Boemi, eseguirà per la serata di chiusura dell’edizione di musicaRivafestival 2008, sabato 2 agosto, una selezione di arie da ciascuna delle opere di Giacomo Puccini, in uno spettacolo di musica e prosa, nel quale la recitazione di Alessio Boni ed il testo – scritto appositamente da Laura Luchetti, regista dello spettacolo, e da Stefano Voltaggio, per il Gala Puccini - faranno da filo conduttore al percorso rappresentato dalle arie tratte dalle opere del Maestro.

Riva del Garda, 31 luglio 2008
Ufficio stampa MusicaRivaFestival


Zusammenfassung des Teils über Alessio:

Inzwischen wächst die Erwartung der Ankunft von Alessio Boni in Riva del Garda, der am nächsten Samstag, den 2. 8., der Hauptdarsteller der Gala ist, die Giacomo Puccini gewidmet ist. Der „Garten des Meisters“ (Anm. von mir: das muss ein Wortspiel sein, dessen Sinn ich noch nicht erfasst habe, denn auch ein neues Buch über P.und seine Liebschaften nennt sich „Die Gärten des Meister P.“), oder auch eine imaginäre Reise in die große Welt Puccinis, wird dargestellt durch das Eindringen in die kleine aber sehr eindrucksvolle des Gartens seines Hauses am See, wo ein treuer Gärtner als Verbindung zwischen der Musik des Komponisten und der äußeren Relität fungiert. Unser Gärtner, dargestellt von Alessio, ist der Filter zwischen der Musik und dem Publikum. Er hat in vielen Jahren der Arbeit gelernt, die Welt , seine Gefühle durch die Beziehung zum Meister, schließlich sich selbst zu erkennen und dann etwas für den Meister zu schaffen, die Natur sprechen zu lassen, mit der er sich den ganzen Tag beschäftigt anstelle der Musik, die mit dem Tod Puccinis aufgehört hat.

Die Junge Philharmonie Salzburg …wird am Abschlußabend des Riva Musik Festival eine Auswahl von Arien aus Opern Puccinis bringen, in einer Show mit Musik und Prosa, vorgetragen von Alessio. Die Texte wurden von Laura Luchetti, dem Regisseur und Stefano Voltaggio für die Puccini-Gala geschrieben und sind der „rote Faden“ durch die Auswahl vonArien aus den Werken des Meisters..

Wie gerne wäre ich dort!
Händeringen hält einen nur davon ab, die Ärmel aufzukrempeln.
mingi17
 
Beiträge: 10088
Registriert: 01.2008
Wohnort: nahe MÜNCHEN
Geschlecht:

Re: Neue Artikel/laufende Berichterstattung

Beitragvon puppenmaus » 1. Aug 2008 14:32

...wer von uns nicht!? :roll:
puppenmaus
puppenmaus
 
Beiträge: 325
Registriert: 01.2008
Geschlecht:

Re: Neue Artikel/laufende Berichterstattung

Beitragvon mingi17 » 1. Aug 2008 20:59

Alessio Boni ne: "Il Giardino Del Maestro" per il Gala Puccini
Ultima modifica 01/08/2008 15:18 scaduto
Sabato 2 agosto un grande spettacolo di musica e prosa, con la direzione d’orchestra di Marco Boemi, per la regia di Laura Luchetti. Un omaggio al grande compositore di cui quest’anno ricorre il centocinquantesimo anniversario della nascita.

Alessio Boni

Il Giardino del Maestro, ovvero un viaggio immaginario nel grande mondo di Giacomo Puccini, compiuto attraverso un’incursione in quello piccolo ma fortemente evocativo rappresentato dal giardino della sua casa in riva al lago, nel quale un fedele giardiniere funge da tramite tra la musica del compositore e la realtà esterna.

Il nostro giardiniere – interpretato da Alessio Boni - è il filtro tra la musica ed il pubblico, colui che in tanti anni di lavoro ha imparato a conoscere il mondo ed i suoi sentimenti tramite il rapporto con il compositore, fino ad essere egli stesso, poi, a creare qualcosa per il Maestro, a far parlare la Natura di cui egli si occupa tutti i giorni, in luogo della musica che ha cessato, per la morte di Puccini, di far sentire la propria eco dalla finestra sul giardino.

La Junge Philarmonie Salzburg, diretta dal Maestro Marco Boemi, eseguirà per la serata di chiusura dell’edizione di musicaRivafestival 2008, sabato 2 agosto, una selezione di arie da ciascuna delle opere di Giacomo Puccini, in uno spettacolo di musica e prosa, nel quale la recitazione di Alessio Boni ed il testo – scritto appositamente da Laura Luchetti, regista dello spettacolo, e da Stefano Voltaggio, per il Gala Puccini - faranno da filo conduttore al percorso rappresentato dalle arie tratte dalle opere del Maestro.

Fra gli attori più capaci, intensi ed amati della sua generazione, Alessio Boni è fresco reduce dalle riprese della fiction RAI Puccini, in onda prossimamente su RAIUNO, per la regia di Giorgio Capitani e con, fra gli altri, Stefania Sandrelli. Scritto da Francesco Scardamaglia, Nicola Lusardi e Fabio Campus, e prodotto da Francesco e Federico Scardamaglia per Compagnia Leone Cinematografica e Rai Fiction, il Puccini della RAI, nel quale Alessio Boni ricopre il ruolo del protagonista, è fra gli eventi televisivi più attesi dell’anno.


L’attore si è detto entusiasta, dopo aver interpretato il grande Maestro, di incarnare il ruolo dell’immaginario suo giardiniere in occasione del Gala Puccini di musicaRivafestival, ruolo che gli fornisce l’occasione di gettare uno sguardo esterno su di un personaggio che egli ha così intimamente, e così di recente, conosciuto dall’interno. Un regalo in esclusiva al pubblico di Riva del Garda che avrà così modo di ammirare l’attore prima nel delicato ruolo del giardiniere di Puccini e, più tardi, in quello dello stesso grande Maestro nella fiction di RAIUNO.

Lo spettacolo si gioverà di altre partecipazioni straordinarie, come quelle del Sound Designer Maurizio Argentieri (Davide di Donatello per Pane e Tulipani), e del costumista Mariano Tufano (Davide di Donatello per Nuovomondo), entrambi chiamati dalla regista a ricreare, con tocco di squisita leggerezza per non mai sovrastare la centralità della musica, atmosfere sonore ed idee di costume a sottolineare la delicatezza della messinscena.

Dichiara Mietta Sighele, Direttore Artistico del Festival, il cui debutto è legato proprio al grande compositore lucchese: “Il mio amore per Puccini è risaputo, e nel centocinquantesimo anniversario della sua nascita, abbiamo voluto fargli un omaggio particolare, cercando e trovando ne Il Giardino del Maestro il giusto connubio fra arte e spettacolo che egli sempre cercò nelle sue opere. Il sodalizio fra la Junge Philarmonie Salzburg, diretta da un grande direttore come Marco Boemi, ed un attore della straordinaria qualità e popolarità di Alessio Boni regalerà al pubblico uno spettacolo che, ne sono certa, esso troverà indimenticabile.”


Riva del Garda, 1 agosto 2008

Der Artikel entspricht im oberen Teil der Zusammenfassung von vorherigen Artikel, schreibt aber darüber hinaus noch, dass Alessio begeistert war von der Möglichkeit, den Menschen, den er gespielt und quasi von innen erlebt hat, jetzt von außen zu betrachten. Es sei ein außerordentliches Geschenk an das Publikum in Riva, ihn zuerst in der delikaten Rolle des Gärtners zu erleben und später dann als Maestro Puccini in der RAI uno Fiction. Der Künstlerische Direktor des Festivals bezeichnet das Erlebnis als unvergesslich.
-
Dateianhänge
Riva.jpg
Riva.jpg (9.65 KiB) 5581-mal betrachtet
Händeringen hält einen nur davon ab, die Ärmel aufzukrempeln.
mingi17
 
Beiträge: 10088
Registriert: 01.2008
Wohnort: nahe MÜNCHEN
Geschlecht:

Re: Neue Artikel/laufende Berichterstattung

Beitragvon mingi17 » 12. Aug 2008 17:54

Dal 17 agosto al via la tredicesima edizione del “Vasto Film Festival”
Luca Rosati Martedì, 12 Agosto 2008


Manifestazioni Estive Vasto Film Festival Divertirsi a Vasto Eventi e altroPresentata questa mattina la tredicesima edizione del Vasto Film Festival che si terrà a Vasto da domenica 17 a giovedì 21 agosto. Ospiti di questa edizione saranno: Alessio Boni, Alessandro Siani, Anita Caprioli e Paolo Sorrentino.

Domenica 17 agosto le porte di Palazzo D’Avalos si apriranno ancora una volta per ospitare la prestigiosa rassegna di cinema nazionale e internazionale organizzata dal Comune della Città del Vasto. E ancora una volta alla kermesse parteciperanno ospiti di prim’ordine come Alessio Boni, Alessandro Siani, Anita Caprioli e il regista del momento Paolo Sorrentino, che chiuderà la manifestazione giovedì 21.

Come nella scorsa edizione il Festival - presentato quest’anno da Selene Rosiello e Mauro Donzelli, entrambi di Comingsoon - si articolerà fra la splendida cornice di Palazzo d’Avalos, Corso Italia e Piazza del Tomolo, che di volta in volta accoglieranno gli ospiti di turno e le relative proiezioni dei film.


Ad aprire la rassegna, domenica 17 agosto, sarà Alessio Boni, uno dei più promettenti attori italiani della nuova generazione, che verrà intervistato sul palco di Palazzo d’Avalos da Mauro Donzelli e Selene Rosiello. Indimenticabile interprete de “La meglio gioventù” di Marco Tullio Giordana, Alessio Boni si è distinto recentemente sia come protagonista del film sempre di Tullio Giordana “Quando sei nato non puoi più nasconderti” che in “Caravaggio” di Angelo Longoni, che verrà proiettato al termine dell’intervista.

http://vasto.blogolandia.it/2008/08/12/ ... -festival/
_________________
Händeringen hält einen nur davon ab, die Ärmel aufzukrempeln.
mingi17
 
Beiträge: 10088
Registriert: 01.2008
Wohnort: nahe MÜNCHEN
Geschlecht:

Re: Neue Artikel/laufende Berichterstattung

Beitragvon mingi17 » 12. Aug 2008 18:08

http://i4moschettieri.mastertopforum.ne ... start=1260

Leider widersetzt sich dieser Artikel allen meinen Versuchen, ihn auf unser Forum zu kopieren, aber den flotten Sträflingslook solltet ihr euch schon mal anschauen.
Es ist ein Bericht über den "Salento Finibus Terrae".
Händeringen hält einen nur davon ab, die Ärmel aufzukrempeln.
mingi17
 
Beiträge: 10088
Registriert: 01.2008
Wohnort: nahe MÜNCHEN
Geschlecht:

Re: Neue Artikel/laufende Berichterstattung

Beitragvon mingi17 » 13. Aug 2008 06:22

La tredicesima edizione di Vasto Film Festival
Dal 17 al 21 agosto nel Palazzo d'Avalos di Vasto

Nastri di partenza per la tredicesima edizione del Vasto Film Festival. Domenica 17 agosto le porte di Palazzo d’Avalos si apriranno ancora una volta per ospitare la prestigiosa rassegna di cinema nazionale e internazionale organizzata dal Comune della Città del Vasto. E ancora una volta alla kermesse parteciperanno ospiti di prim’ordine come Alessio Boni, Alessandro Siani, Anita Caprioli e il regista del momento Paolo Sorrentino, che chiuderà la manifestazione giovedì 21.
Come nella scorsa edizione il Festival - presentato quest’anno da Selene Rosiello e Mauro Donzelli, entrambi di Comingsoon - si articolerà fra la splendida cornice di Palazzo d’Avalos, Corso Italia e Piazza del Tomolo, che di volta in volta accoglieranno gli ospiti di turno e le relative proiezioni dei film.
Ad aprire la rassegna, domenica 17 agosto, sarà Alessio Boni, uno dei più promettenti attori italiani della nuova generazione, che verrà intervistato sul palco di Palazzo d’Avalos da Mauro Donzelli e Selene Rosiello. Indimenticabile interprete de “La meglio gioventù” di Marco Tullio Giordana, Alessio Boni si è distinto recentemente sia come protagonista del film sempre di Tullio Giordana “Quando sei nato non puoi più nasconderti” che in “Caravaggio” di Angelo Longoni, che verrà proiettato al termine dell’intervista.
Alessio Boni debutta come attore nel film tv Il mago (1990) di Ezio Pascucci, accanto a grande Anthony Quinn. Capisce che quella è la sua strada, così si iscrive all'Accademia Nazionale d'Arte Drammatica Silvio D'Amico e inizia a bazzicare i palcoscenici teatrali, ma anche a lavoricchiare nei fotoromanzi.
È proprio in quegli anni che esordisce come interprete cinematografico nella pellicola di Italo Moscati Gioco perverso (1991) con Fabio Testi, Enzo Decaro e Claudia Gerini. Una volta diplomatosi sotto Orazio Costa Giovangigli, con un saggio d'esame tratto dall'"Amleto" di Shakespeare, continua a frequentare i corsi di dizione per eliminare l'accento bergamasco e si perfeziona professionalmente sotto Luca Ronconi, seppur lavorando accanto a Liliana Cavani nel bellissimo Dove siete? Io sono qui (1993). Nel 1995, frequenta un corso a Los Angeles, poi tornato in Italia porterà in scena "Sogno di una notte di mezza estate", "Peer Gynt" e soprattutto "L'avaro" di Molière con la regia del grande Giorgio Strehler. Grande amico di Luigi Lo Cascio e Fabrizio Gifuni, si costruisce una carriera prevalentemente televisiva, composta da telefilm e fiction quali: Dopo la tempesta (1996), Un prete tra noi (1997), La donna del treno (1998), Incantesimo (1999) Mai con i quadri (1999), Pepe Carvalho (1999), L'uomo del vento (2001), Dracula (2002) e L'altra donna (2002).
Ma il boom Alessio Boni esplode solo quando Marco Tullio Giordana lo sceglie, spinto da Lo Cascio e da Gifuni, per interpretare uno dei protagonisti de La meglio gioventù (2003) accanto alla grande Adriana Asti, Sonia Bergamasco, Maya Sansa, Jasmine Trinca e Riccardo Scamarcio. Un gruppo di attori che vincerà il Nastro d'Argento come miglior attore protagonista. Il legame con Giordana si farà così forte da allora che Boni sarà presente anche in altri due film: Quando sei nato non puoi più nasconderti (2005) e Sangue pazzo (2008).
Poi sarà ancora televisione con le fiction Vite a perdere (2004), Cime tempestose (2004) e La caccia (2005). Accanto a Emir Kusturica in Viaggio segreto(2006), sarà invece affiancato nella vita privata dalla sua ragazza Bianca, che assisterà, come noi, alle sue evoluzioni artistiche da un Caravaggio (2007) nell'omonima fiction alla miniserie Guerra e pace (2007), fino a Rebecca (2008).

http://www.nuovomolise.net/e_view.asp?E ... 8&G=24&M=8

Das ist nur der Teil über Alessio aus dem Artikel, Übersetzung kommt, evtl. erst nach Erfurt
Händeringen hält einen nur davon ab, die Ärmel aufzukrempeln.
mingi17
 
Beiträge: 10088
Registriert: 01.2008
Wohnort: nahe MÜNCHEN
Geschlecht:

Re: Neue Artikel/laufende Berichterstattung

Beitragvon mingi17 » 13. Aug 2008 06:28

Bild
Stampa Segnala
S. Vito del N.nni, 12/08/2008

In edicola il numero estivo de "L'Arcobaleno"



E’ in edicola il numero estivo de’ “L’Arcobaleno”, il bimestrale di cultura e informazione diretto da Raffaele Romano ed edito dall’Associazione Culturale Arcobaleno di San Vito dei Normanni.
Nelle quaranta pagine a colori del bimestrale, ampio spazio è dedicato ai reportages fotografici relativi agli eventi di spicco delle ultime settimane: tra essi, la prima edizione della festa patronale “unica” (a luglio sono stati festeggiati insieme, per la prima volta, san Vito e san Vincenzo) e la sesta edizione del “Salento Finibus Terrae”, il festival internazionale del cortometraggio organizzato dalla Day by Day con la direzione artistica di Romeo Conte (in copertina campeggia una bella immagine di uno degli ospiti di prestigio del festival, Alessio Boni).
Come ogni estate (questo è il decimo anno di pubblicazioni) il bimestrale sanvitese riserva delle pagine agli studenti “superbravi” a coloro, cioè, che si sono diplomati con il massimo dei voti.
In questo numero, poi, un doveroso omaggio allo storico locale - e collaboratore del giornale - Marco Marraffa (prematuramente scomparso alcune settimane addietro) ed un’intervista all’assessore alla mobilità urbana Federico Travaglini che parla del traffico cittadino oltre, ovviamente, alle consuete e seguite rubriche di cultura, tradizioni ed attualità.

L’ARCOBALENO bimestrale di cultura e informazione
Händeringen hält einen nur davon ab, die Ärmel aufzukrempeln.
mingi17
 
Beiträge: 10088
Registriert: 01.2008
Wohnort: nahe MÜNCHEN
Geschlecht:

Nächste

Zurück zu "Alessio Boni"

 

Wer ist online?

Mitglieder in diesem Forum: 0 Mitglieder und 1 Gast