La Catturandi - Miniserie in 6 Teilen, Rai

Informationen über seine Filme und Theaterstücke, seine Rollen, Kritiken unsere Kommentare...

Alessio nel film, televisione e sul palco - Informazioni sul suoi film e opere teatrale, i suoi ruoli, recensioni, nostri commenti...

Alessio in cinema, TV and on stage - Information on his films and plays, his parts, reviews, our comments...

Moderatoren: honey379, mingi17, Sweety

AbonnentenAbonnenten: 0
LesezeichenLesezeichen: 0
Zugriffe: 6281

Re: La Catturandi - Miniserie in 6 Teilen, Rai

Beitragvon gaby » 18. Aug 2015 09:40

La catturandi (19 ottobre)
regia di Fabrizio Costa, 6x100'. Rodeo Drive
con Alessio Boni, Anita Caprioli, Massimo Ghini
gaby
 
Beiträge: 1671
Registriert: 04.2009
Geschlecht:

Re: La Catturandi - Miniserie in 6 Teilen, Rai

Beitragvon mingi17 » 24. Aug 2015 08:11

http://it.blastingnews.com/tv-gossip/20 ... 26993.html

A fine settembre/inizio ottobre, invece, verranno trasmesse le puntate della nuova fiction E' arrivata la felicità con Claudio Pandolfi e quelle della serie-tv La catturandi con Alessio Boni e Massimo Ghini.

La Catturandi soll Ende September/Oktober beginnen
Händeringen hält einen nur davon ab, die Ärmel aufzukrempeln.
mingi17
 
Beiträge: 10045
Registriert: 01.2008
Wohnort: nahe MÜNCHEN
Geschlecht:

Re: La Catturandi - Miniserie in 6 Teilen, Rai

Beitragvon mingi17 » 17. Okt 2015 08:27

Catturandi - Nel nome del padre è la nuovissima serie tv che andrà in onda, in 6 puntate, su Rai 1. Vedremo il duo Alessio Boni e Massimo Ghini alle prese con una fiction poliziesca in piena regola, dove suspense, azione e adrenalina di certo non mancheranno.

Definita "la nuova Piovra", vedrà protagonista una squadra d'élite della Polizia deputata all'arresto dei grandi latitanti, diretta dal regista Fabrizio Costa, mentre uno dei personaggi centrali sarà l'avvocato vicino a Cosa Nostra, interpretato da un magistrale Leo Gullotta, che a tal proposito ha dichiarato: "Questa serie propone un gioco di scatole cinesi perché, come insegna Pirandello in Uno, nessuno e centomila, niente è come appare. L'avvocato custodisce le chiavi di tutti i segreti, conosce il passato e la verità, mentre la polizia segue il suo percorso. La sceneggiatura era veramente interessante".

Una serie che si prospetta decisamente interessante, e che andrà in onda a partire dal mese di novembre 2015.

Die Serie soll jetzt im November gesendet werden.


http://news.popcorntv.it/guide/serie-ca ... ttori/8341
Händeringen hält einen nur davon ab, die Ärmel aufzukrempeln.
mingi17
 
Beiträge: 10045
Registriert: 01.2008
Wohnort: nahe MÜNCHEN
Geschlecht:

Re: La Catturandi - Miniserie in 6 Teilen, Rai

Beitragvon mingi17 » 12. Jan 2016 09:25

La Catturandi

Data uscita: 31 Dicembre 2016
Regia: Fabrizio Costa
Interpreti principali: Massimo Ghini, Alessio Boni, Leo Gullotta


La Catturandi è una fiction di sei puntate girata nel 2014 e prodotta da Rodeo Drive e RaiFiction. Il regista è Fabrizio Costa.

Trama della serie tv La Catturandi. La fiction si snoda in sei puntate durante le quali verrà riportato il conflitto tra Stato e mafia, raccontato dal punto di vista del reparto Catturandi della Polizia di Stato. Sembra che il tema centrale sarà quello del doppio, e che ci sia stato uno sforzo nel caratterizzare i personaggi sotto il segno di una duplicità che rende impossibile tracciare una linea netta tra buoni e cattivi. "Innoviamo i generi televisivi, in questo caso il poliziesco con la contrapposizione tra legalità e illegalità, lavorando sui personaggi, perché abbiano sfaccettature ricche" ha affermato Massimo Ghini. "Il soggetto, scritto da Luca Rossi, Alessandro Fabbri e Valeria Colasanti, ci è stato presentato come un romanzo di cento pagine, anche questa è una novità. La storia di un imprenditore del Nord dal passato misterioso che sbarca in Sicilia per un affare è solo la prima lettura: ci è piaciuto quello che si muove dietro e poter raccontare i poliziotti "invisibili"".

Cast della serie tv La Catturandi. Nella fiction recitano attori di primo piano nel panorama televisivo e cinematografico italiano: Anita Caprioli è il capo della Catturandi, un personaggio che deve affrontare anche molti problemi nella sua vita provata. Leo Gullotta è un ambiguo avvocato vicino a Cosa Nostra. Li affiancano Massimo Ghini e Alessio Boni.

News sulla serie tv La Catturandi. La fiction avrebbe dovuto essere trasmessa su RaiUno già da Settembre 2015, ma la messa in onda è slittata per motivi non specificati.

http://www.mauxa.com/serie-tv/206-la-catturandi
Händeringen hält einen nur davon ab, die Ärmel aufzukrempeln.
mingi17
 
Beiträge: 10045
Registriert: 01.2008
Wohnort: nahe MÜNCHEN
Geschlecht:

Re: La Catturandi - Miniserie in 6 Teilen, Rai

Beitragvon mingi17 » 29. Jul 2016 10:12

La Catturandi su Rai 1: sei puntate, le prime due andranno in onda lunedì 19 e martedì 20/09, le altre puntate i lunedì seguenti.

Die 6 Teile starten am 19. und 20. 9. in Rai 1, die folgenden Teile kommen an den darauf folgenden Montagen.
Händeringen hält einen nur davon ab, die Ärmel aufzukrempeln.
mingi17
 
Beiträge: 10045
Registriert: 01.2008
Wohnort: nahe MÜNCHEN
Geschlecht:

Re: La Catturandi - Miniserie in 6 Teilen, Rai

Beitragvon mingi17 » 4. Aug 2016 22:11

Attenzione: Le prime due puntate di "La Catturandi" andranno in onda il 12 e il 13 settembre e poi le altre quattro a seguire una volta a settimana!!!

Achtung: die Serie beginnt schon am 12. und 13. 9.!!
Händeringen hält einen nur davon ab, die Ärmel aufzukrempeln.
mingi17
 
Beiträge: 10045
Registriert: 01.2008
Wohnort: nahe MÜNCHEN
Geschlecht:

Re: La Catturandi - Miniserie in 6 Teilen, Rai

Beitragvon mingi17 » 9. Aug 2016 08:09

Tra cronaca e poliziesco, Catturandi arriva su Rai Uno
Da settembre in tv la nuova fiction in sei puntate con Anita Caprioli, Alessio Boni, Massimo Ghini, Leo Gullotta
RaiUno

08.08.2016 - Autore: La redazione




Facebook


1
La vedremo a partire dal 12 settembre - e poi tutti i lunedi, per circa un mese, in prima serata - ma Catturandi – Nel Nome del padre inizia sin da ora a presentarsi… La nuova serie tv di Rai Uno si annuncia come un prodotto di alto profilo, legato alla cronaca, capace di mostrare aspetti inediti della lotta delle istituzioni contro la criminalità, senza trascurare i sentimenti.

Interpretata da Anita Caprioli, Alessio Boni, Massimo Ghini e Leo Gullotta (ma nel ricco cast ci sono anche Raniero Monaco di Lapio, Marta Gastini, Vincenzo Amato, Alessia Barela), la serie sarà "un racconto sulla mafia e sugli uomini che la combattono, dal punto di vista di una squadra d’élite della Polizia che svolge un’azione paziente, accurata e anche logorante di intercettazione e osservazione, finalizzata all’arresto dei grandi latitanti", come la definisce il regista Fabrizio Costa, che ammette di aver pensato "a capolavori del cinema come La Conversazione di Coppola o Le vite degli altri, per fare solo alcuni esempi".

Alessio Boni è Tito Vergani, apparentemente banchiere milanese ma in realtà ha più di un segreto da nascondere, Marta Gastini è Alina, figlia di Tito, in perenne conflitto con il padre. Massimo Ghini è il vicequestore Valerio Vento, che con Palma ha un rapporto non solo professionale, Raniero Monaco di Lapio è Ivan, membro di punta della Catturandi, braccio destro di Palma. Leo Gullotta è l’avvocato Ruggero Mazzamuto, rappresentante del “mondo di mezzo” palermitano. Tutti ruotano intorno alla squadra guidata dalla giovane Palma Toscano (Anita Caprioli) - donna impulsiva e determinata che si porta nel cuore una ferita, la misteriosa morte del padre, eroe della Polizia, che condiziona da sempre la sua vita - impegnata nella caccia dell’ultimo capo della più potente organizzazione criminale del mondo, Natale Sciacca (Vincenzo Amato).

Un’architettura e una trama avvincenti, fatta di pedinamenti invisibili e azioni celebrate nelle prime pagine dei giornali, ma anche di simpatie nate tra colleghi, amori e tradimenti. Tutto quanto compone "un mondo in cui tutto è doppio e nessuno è come sembra… fino al clamoroso colpo di scena finale", come promettono le note della co-produzione di Rodeo Drive e Rai Fiction e il soggetto di Luca Rossi e Alessandro Fabbri, che hanno curato anche la sceneggiatura.


http://www.film.it/news/televisione/det ... uno-46607/
Händeringen hält einen nur davon ab, die Ärmel aufzukrempeln.
mingi17
 
Beiträge: 10045
Registriert: 01.2008
Wohnort: nahe MÜNCHEN
Geschlecht:

Re: La Catturandi - Miniserie in 6 Teilen, Rai

Beitragvon mingi17 » 9. Aug 2016 08:12

rodotta da Marco Poccioni e Marco Valsania per Rodeo Drive, Catturandi – Nel nome del padre serie tv in 6 puntate per Rai Uno diretta da Fabrizio Costa, da un soggetto e e sceneggiatura di Luca Rossi e Alessandro Fabbri, interpretata da Anita Caprioli, Alessio Boni, Massimo Ghini, Raniero Monaco di Lapio, Leo Gullotta, Marta Gastini, Vincenzo Amato.
Catturandi – Nel nome del padre la serie TV in 6 puntate, su Rai 1 diretta da Fabrizio Costa

L’epica lotta tra Stato e Mafia da un punto di vista nuovo: quello della Catturandi di Palermo, squadra d’élite della Polizia deputata all’arresto dei grandi latitanti. Sono artisti della sorveglianza elettronica e abili a rendersi invisibili, e la loro punta di diamante è una giovane donna, Palma Toscano, impulsiva, appassionata e determinata a catturare l’ultimo capo della più potente organizzazione criminale del mondo, Natale Sciacca. Nella Palermo che è il caldo e intricato scenario della storia, Palma capirà che nulla è mai come appare: i mafiosi più temibili sono volti insospettabili e gli amici possono tradirti. Non solo gli amici: anche gli amori. Perché Palma si porta nel cuore una ferita, la misteriosa morte del padre, eroe della Polizia, che condiziona da sempre la sua vita. Indecisa tra due uomini, indecisa tra due colpevoli: il suo è un viaggio al fondo del tradimento e solo quando riuscirà a trovare il coraggio di toccarlo, quel fondo, Palma troverà quello che cerca davvero. Se stessa.



Catturandi – Nel nome del padre è la nuova serie tv in 6 puntate per Rai Uno a partire dal 12 settembre, con raddoppio il 13, e poi a seguire tutti i lunedì. Opera di alto profilo, legata anche alla cronaca, che mostra aspetti inediti della lotta delle istituzioni contro la criminalità, senza trascurare i sentimenti. La serie, attraverso un’architettura e una trama avvincenti, racconta infatti l’epica lotta tra Stato e Mafia da un punto di vista nuovo: quello della Catturandi di Palermo, squadra d’élite della Polizia deputata all’arresto dei grandi latitanti. Dai pedinamenti invisibili alle azioni celebrate nelle prime pagine dei giornali, dalle simpatie nate tra colleghi agli amori e ai tradimenti, in un mondo in cui tutto è doppio e nessuno è come sembra, le sei puntate acquistano un ritmo sempre più serrato fino al clamoroso colpo di scena finale . La squadra è guidata da una giovane donna, Palma Toscano (Anita Caprioli), ed è impegnata nella caccia dell’ultimo capo della più potente organizzazione criminale del mondo, Natale Sciacca (Vincenzo Amato). Palma Toscano è una donna impulsiva, appassionata e determinata che si porta nel cuore una ferita, la misteriosa morte del padre, eroe della Polizia, che condiziona da sempre la sua vita. E nella Palermo che è il caldo e intricato scenario della storia, Palma capirà che nulla è mai come appare: i mafiosi più temibili sono volti insospettabili e gli amici, ma anche gli amori, possono tradirti. Una domanda allora si insinuerà insistente nella sua mente: esiste una verità in un mondo dove ogni cosa ha due facce, in cui il bene è indistinguibile dal male? Alessio Boni è Tito Vergani, apparentemente banchiere milanese ma in realtà ha più di un segreto da nascondere, Marta Gastini è Alina, figlia di Tito, in perenne conflitto con il padre. Massimo Ghini è il vicequestore Valerio Vento, che con Palma ha un rapporto non solo professionale, Raniero Monaco di Lapio è Ivan, membro di punta della Catturandi, braccio destro di Palma. Leo Gullotta è l’avvocato Ruggero Mazzamuto, rappresentante del “mondo di mezzo” palermitano.
http://www.play4movie.com/serie-tv/catt ... zio-costa/
Händeringen hält einen nur davon ab, die Ärmel aufzukrempeln.
mingi17
 
Beiträge: 10045
Registriert: 01.2008
Wohnort: nahe MÜNCHEN
Geschlecht:

Re: La Catturandi - Miniserie in 6 Teilen, Rai

Beitragvon gaby » 9. Aug 2016 21:36

Catturandi, nel nome del padre.
Redazione 8 agosto 2016Peep Show

L’epica lotta tra Stato e Mafia da un punto di vista nuovo: quello della Catturandi di Palermo, squadra d’élite della Polizia deputata all’arresto dei grandi latitanti. Sono artisti della sorveglianza elettronica e abili a rendersi invisibili, e la loro punta di diamante è una giovane donna, Palma Toscano, impulsiva, appassionata e determinata a catturare l’ultimo capo della più potente organizzazione criminale del mondo, Natale Sciacca.

IMG_9373Nella Palermo che è il caldo e intricato scenario della storia, Palma capirà che nulla è mai come appare: i mafiosi più temibili sono volti insospettabili e gli amici possono tradirti. Non solo gli amici: anche gli amori.

Arriva su Rai Uno una nuova serie tv in 6 puntate che andrà in onda a partire dal 12 settembre. Co-prodotta da Rodeo Drive e Rai Fiction, CATTURANDI è diretta da Fabrizio Costa, interpretata da Anita Caprioli, Alessio Boni, Massimo Ghini, Raniero Monaco di Lapio, Leo Gullotta, Marta Gastini, Vincenzo Amato. Il soggetto è di Luca Rossi e Alessandro Fabbri che hanno curato anche la sceneggiatura.

CASA IVAN E GARAGE_9Catturandi – Nel Nome del padre è una serie tv di alto profilo, legata anche alla cronaca, che mostra aspetti inediti della lotta delle istituzioni contro la criminalità, senza trascurare i sentimenti.

Palma Toscano è l’attrice Anita Caprioli, impegnata nella caccia a Natale Sciacca (interpretato da Vincenzo Amato). Palma Toscano è una donna impulsiva, appassionata e determinata che si porta nel cuore una ferita, la misteriosa morte del padre, eroe della Polizia, che condiziona da sempre la sua vita. Una domanda allora si insinuerà insistente nella sua mente: esiste una verità in un mondo dove ogni cosa ha due facce, in cui il bene è indistinguibile dal male?

Alessio Boni è Tito Vergani, apparentemente banchiere milanese ma in realtà ha più di un segreto da nascondere, Marta Gastini è Alina, figlia di Tito, in perenne conflitto con il padre. Massimo Ghini è il vicequestore Valerio Vento, che con Palma ha un rapporto non solo professionale, Raniero Monaco di Lapio è Ivan, membro di punta della Catturandi, braccio destro di Palma. Leo Gullotta è l’avvocato Ruggero Mazzamuto, rappresentante del “mondo di mezzo” palermitano.

IMG_9980“Catturandi – afferma il regista – tratta il genere poliziesco in modo inconsueto ed io ho affrontato questo lavoro con grande entusiasmo e con un atteggiamento il più possibile privo di schematismi. La contrapposizione tra legalità e criminalità, tra buoni e cattivi non è infatti netta, né scontata, ma vive piuttosto delle sfumature e della complessità dei vari personaggi – questo è l’elemento che ho trovato più interessante, e credo sia inoltre innovativo per una fiction televisiva”.

“Lo scenario della nostra azione – continua Fabrizio Costa – è Palermo, una città dai grandi contrasti, viscerale nel bene e nel male. Estremamente accogliente, colorata e viva ma anche difficile e a volte respingente. La complessità della storia si lega strettamente a questi luoghi ed è un altro punto forte del film. All’interno del contesto siciliano infatti, più che in ogni altro, la verità delle cose assume le connotazioni pirandelliane del “doppio”, del relativismo e della molteplicità. Ogni elemento che si scopre ha sempre un altro aspetto, sia dal punto di vista sostanziale che morale. Come in un costante gioco al rilancio dove niente è come appare e la verità non è mai una sola. Il film inizia con la città vista dall’alto, con i suoi colori forti e le grida dei mercati (le famose “abbanniate” siciliane) a fare quasi da colonna sonora, e a rivelare l’ umore arabo e antico che la città custodisce. Poi dal mercato passiamo rapidamente a una casa malmessa, “sgarrupatissima”, ma all’interno ad attenderci c’è l’elegante e confortevole studio di una psicanalista: una sovrapposizione di ambienti e situazioni ed un contrasto intrigante che certamente appartiene anche alla protagonista”.

“La duplicità dei caratteri – conclude il regista – è un punto focale di ogni personaggio, buono o cattivo, per qualcuno emerge in maniera brutale, per altri in modo sottile. Così anche il potente capo mafia – l’ultimo grande latitante – rivela delle fragilità umane, esattamente come nella realtà”.

IMG_4840 GHINI
Condividi questo articolo!
http://www.terzapagina.it/2016/08/cattu ... del-padre/
gaby
 
Beiträge: 1671
Registriert: 04.2009
Geschlecht:

Re: La Catturandi - Miniserie in 6 Teilen, Rai

Beitragvon mingi17 » 1. Sep 2016 15:27

Händeringen hält einen nur davon ab, die Ärmel aufzukrempeln.
mingi17
 
Beiträge: 10045
Registriert: 01.2008
Wohnort: nahe MÜNCHEN
Geschlecht:

VorherigeNächste

Zurück zu "Alessio in Film, Fernsehen und Theater"

 

Wer ist online?

Mitglieder in diesem Forum: 0 Mitglieder und 1 Gast

cron