Gli anni spezzati - L'Ingegnere

Informationen über seine Filme und Theaterstücke, seine Rollen, Kritiken unsere Kommentare...

Alessio nel film, televisione e sul palco - Informazioni sul suoi film e opere teatrale, i suoi ruoli, recensioni, nostri commenti...

Alessio in cinema, TV and on stage - Information on his films and plays, his parts, reviews, our comments...

Moderatoren: honey379, mingi17, Sweety

AbonnentenAbonnenten: 0
LesezeichenLesezeichen: 0
Zugriffe: 7530

Re: Gli anni spezzati - L'Ingegnere

Beitragvon gaby » 7. Jan 2014 11:53

La Rai racconta "gli anni spezzati"
Le vicende del commissario Luigi Calabresi, del giudice Sossi e dell'ingegnere Giorgio in una fiction in sei puntate
Roma, 04 Gennaio 2014 (Zenit.org) Redazione | 189 hits

Martedi 7 e mercoledì 8 gennaio andrà in onda su Rai Uno, in prima serata, la fiction "Gli anni spezzati", in cui si ripercorre la storia d’Italia negli anni di piombo. Le prime due puntate racconteranno, in particolare, la vicenda del commissario Luigi Calabresi, ucciso dinanzi alla sua abitazione da un commando di due uomini a Milano, il 17 maggio 1972.


Nelle successive quattro puntate si ripercorrono i dieci anni che hanno sconvolto l’Italia, raccontati da chi ha combattuto la violenza, l’intolleranza, il terrorismo, restando fedele alle istituzioni. Tre destini comuni, tre uomini liberi, che erano soli quando la violenza terrorista li ha investiti. Il commissario Luigi Calabresi, nei giorni immediatamente dopo la strage di piazza Fontana, il giudice prigioniero delle Brigate Rosse Mario Sossi e l'ingegnere della Fiat ai tempi delle contestazioni culminate con la marcia dei quadri del 1980.

La vicenda del giudice Mario Sossi andrà in onda il 14 e 15 gennaio e quella dell’ingegnere Giorgio il 28 e 29 gennaio. Con la regia e la sceneggiatura di Graziano Diana, la fiction è una co-produzione di Albatross Entertainment e Rai Fiction con il Patrocinio della Associazione Nazionale della Polizia di stato e dell’Associazione Italiana Vittime del terrorismo.

La storia inizia alle 16:37 del 12 dicembre 1969, quando una bomba esplode nel cuore di Milano. E’ una strage: 17 morti e 88 feriti, l’avvio di una scia di sangue che sta per colpire al cuore le istituzioni e la società civile. Il commissario di pubblica sicurezza, Luigi Calabresi, capisce che questo è solo l’inizio. L’inizio del terrore. E così comincia la sua battaglia contro chi crede di cambiare le cose con l’odio e la violenza. La sua sarà una lotta dura e difficile: c’è chi lo vuole morto, parte della stampa lo diffama, personaggi della cultura firmano un manifesto contro di lui e purtroppo lo Stato si trova impreparato, non capisce e lo lascia spesso da solo.

La Fiction racconta poi del giudice Mario Sossi e del procuratore Francesco Coco, uniti da un’amicizia antica, fraterna. Entrambi decisi a non piegarsi al ricatto terrorista e ad assicurare i criminali alla giustizia. Due vite, due destini legati a doppio filo. A separarli, il costo di una scelta senza scampo. Quella più difficile, quella che non potrà non avere conseguenze: salvare la vita a un amico o difendere la legalità?

Giorgio è un ingegnere della Fiat e vive il dramma delle lotte sindacali tra operai e colletti bianchi. Finché arriva il giorno in cui le contraddizioni della società raggiungono la sua casa, devastandola. Sua figlia entra a far parte di un gruppo armato: "La Guerra in casa". Cosa fare se tuo figlio ti considera un nemico? Quale è il limite tra vita privata e il dovere?

Nelle prime due puntate c’è una giovane recluta, Claudio, che arriva a Milano da un quartiere popolare di Roma, e un commissario dell’Ufficio Politico, anche lui giovane ma che ha già maturato esperienza e competenze, Luigi Calabresi. Claudio e Calabresi si incontrano a Milano e attraversano, insieme, gli anni più difficili della giovane Repubblica italiana. Per la recluta sarà un percorso di iniziazione alla vita e agli ideali di onestà, impegno e sacrificio incarnati dal suo mentore, il commissario Calabresi. In lui Claudio troverà quell’esempio di autorevolezza e statura morale che il padre naturale non ha saputo trasmettergli.

Intorno a loro si muove l’Italia uscita dalle macerie del 12 dicembre del '69, un popolo costretto a convivere con la strategia della tensione e il pericolo del colpo di stato. Un’Italia che scopre la disinformazione come arma di aggressione, il pregiudizio come premessa per la violenza fisica, l’isolamento come condanna. Un Paese dove nessuno è quello che appare, a parte le vittime di una violenza che trova il suo impulso in ambienti insospettabili e perde il suo spirito libertario impugnando le armi, e inaugurando così il tragico decennio degli anni di piombo, di cui il commissario Calabresi sarà la prima vittima designata.

Le prime quattro puntate prendono spunto dai libri “Gli anni spezzati. Il Commissario” e “Gli anni spezzati. Il Giudice” scritti da Luciano Garibaldi e pubblicati dalle edizioni Ares. Luciano Garibaldi è un giornalista e storico, autore di oltre quaranta libri. Particolarmente esperto delle vicende di Calabresi e Sossi su cui ha pubblicato innumerevoli articoli e interviste. Il libro che racconta del Commissario Calabresi, medaglia d’oro al merito civile, è già disponibile in e-book, mentre le copie stampate saranno disponibili in libreria da martedì 7 gennaio. (A.G.)

Per maggiori informazioni: www.albatrossfilm.it/gli-anni-spezzati.html

http://www.zenit.org/it/articles/la-rai ... i-spezzati
gaby
 
Beiträge: 1634
Registriert: 04.2009
Geschlecht:

Re: Gli anni spezzati - L'Ingegnere

Beitragvon mingi17 » 8. Jan 2014 18:29

Schade, ich hab es grad probiert, man kann leider die Folgen nicht über Rai Replay oder Rai on Demand sehen, weil mal wieder Copyrightrechte entgegenstehen. Also, wer es sehen will: via streaming.
Gaby, kannst Du bitte nochmal den link zum Streaming reinstellen? Danke!
Liebe Grüße
Birgit
Händeringen hält einen nur davon ab, die Ärmel aufzukrempeln.
mingi17
 
Beiträge: 10008
Registriert: 01.2008
Wohnort: nahe MÜNCHEN
Geschlecht:

Re: Gli anni spezzati - L'Ingegnere

Beitragvon gaby » 8. Jan 2014 19:50

gaby
 
Beiträge: 1634
Registriert: 04.2009
Geschlecht:

Re: Gli anni spezzati - L'Ingegnere

Beitragvon mingi17 » 8. Jan 2014 20:56

Danke Gaby, aber irgendwie funktioniert das bei mir nicht. man braucht ein Plugin. Muss man das downloaden? Das möchte ich nämlich nicht, weil ich nicht weiß, was ich da auf meinen PC hole. Du hattest das letzte Mal einen anderen Link. Muss ich mal suchen.
Händeringen hält einen nur davon ab, die Ärmel aufzukrempeln.
mingi17
 
Beiträge: 10008
Registriert: 01.2008
Wohnort: nahe MÜNCHEN
Geschlecht:

Re: Gli anni spezzati - L'Ingegnere

Beitragvon gaby » 8. Jan 2014 21:20

Hallo,Birgit,das alte funktioniert ab heute nich,dort steht Pagina nono trovata
Versuche dieses Link,bei mir funktiniert
http://www.skytv.wgz.cz/tv-online/rai-1-italy
gaby
 
Beiträge: 1634
Registriert: 04.2009
Geschlecht:

Re: Gli anni spezzati - L'Ingegnere

Beitragvon gaby » 8. Jan 2014 21:32

http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/me ... c803a.html
es ist kein Link,nur kurze Nachricht in TG1
gaby
 
Beiträge: 1634
Registriert: 04.2009
Geschlecht:

Re: Gli anni spezzati - L'Ingegnere

Beitragvon mingi17 » 8. Jan 2014 23:23

http://www.italiatv.tk/
Über den Link bekomme ich es, über Deinen leider nicht, vor allem verstehe ich nicht, was da steht.
Händeringen hält einen nur davon ab, die Ärmel aufzukrempeln.
mingi17
 
Beiträge: 10008
Registriert: 01.2008
Wohnort: nahe MÜNCHEN
Geschlecht:

Re: Gli anni spezzati - L'Ingegnere

Beitragvon gaby » 8. Jan 2014 23:43

Hallo,Birgit,bei mir funktioniert alle 3
gaby
 
Beiträge: 1634
Registriert: 04.2009
Geschlecht:

Re: Gli anni spezzati - L'Ingegnere

Beitragvon mingi17 » 9. Jan 2014 00:38

Also bei dem einen müßte ich mich registrieren (online tv), bei dem anderen steht was da in vermutlich Tschechisch, was ich nicht verstehe, vermutlich sollte ich irgendwo klicken, aber da ich nicht verstehe, was ich da mache und kein teueres Abo oder so will...aber der eine Link funkitoniert, ich hoffe, der geht dann halt auch am 27., sonst muss ich eben auf die DVD warten. Die kommt ja sicher. :roll:
Händeringen hält einen nur davon ab, die Ärmel aufzukrempeln.
mingi17
 
Beiträge: 10008
Registriert: 01.2008
Wohnort: nahe MÜNCHEN
Geschlecht:

Re: Gli anni spezzati - L'Ingegnere

Beitragvon mingi17 » 9. Jan 2014 09:00

http://www.alessioboni.it/Ingegnere/Ingengere.html

Alessio hat die Bilder von L'Ingegnere eingestellt!
Händeringen hält einen nur davon ab, die Ärmel aufzukrempeln.
mingi17
 
Beiträge: 10008
Registriert: 01.2008
Wohnort: nahe MÜNCHEN
Geschlecht:

VorherigeNächste

Zurück zu "Alessio in Film, Fernsehen und Theater"

 

Wer ist online?

Mitglieder in diesem Forum: 0 Mitglieder und 2 Gäste

cron