Maldamore, Buch u.Regie A. Longoni

Informationen über seine Filme und Theaterstücke, seine Rollen, Kritiken unsere Kommentare...

Alessio nel film, televisione e sul palco - Informazioni sul suoi film e opere teatrale, i suoi ruoli, recensioni, nostri commenti...

Alessio in cinema, TV and on stage - Information on his films and plays, his parts, reviews, our comments...

Moderatoren: honey379, mingi17, Sweety

AbonnentenAbonnenten: 0
LesezeichenLesezeichen: 0
Zugriffe: 10220

Maldamore, Buch u.Regie A. Longoni

Beitragvon mingi17 » 30. Apr 2013 12:43

Nährer Infos folgen
Händeringen hält einen nur davon ab, die Ärmel aufzukrempeln.
mingi17
 
Beiträge: 10008
Registriert: 01.2008
Wohnort: nahe MÜNCHEN
Geschlecht:

Re: Maldamore, Buch u.Regie A. Longoni

Beitragvon mingi17 » 30. Apr 2013 12:44

MALDAMORE

testo e regia di Angelo Longoni

Maldamore è una storia di amori incrociati, una storia di tradimenti e riconciliazioni nel tipico filone della commedia all’italiana. I Traditori e i traditi, però, più che cinici e votati all’infedeltà si rivelano fragili, inadeguati ad affrontare e risolvere i problemi che la vita di coppia inevitabilmente pone. La relazione extraconiugale diventa lo specchio di questa fragilità analizzata nelle vicende di due coppie: Marco e Veronica, Paolo e Sandra. La loro vita, solo in apparenza serena, viene sconvolta in seguito a un banale incidente: durante una festa di compleanno, un interfono per bambini lasciato acceso al momento sbagliato rivela alle due donne un dialogo in cui i rispettivi mariti confessano le loro avventure extraconiugali. Tanto basta a far esplodere la crisi tra i quattro coniugi, con le relative conseguenze. Da questa separazione si formano due coppie nuove. Sandra e Veronica, Paolo e Marco sono costretti a iniziare una convivenza forzata. Il mondo maschile e quello femminile ora sono contrapposti e si fronteggiano a distanza. Al termine di questo girotondo movimentato le due coppie si ricompongono ma sono i due maschi ad avere la peggio. Insicuri e maldestri, non sono riusciti a nascondere le proprie avventure e hanno messo a rischio la loro vita coniugale. Le donne, invece, si rivelano più accorte, più intelligenti e più capaci di salvaguardare i loro matrimoni.
Händeringen hält einen nur davon ab, die Ärmel aufzukrempeln.
mingi17
 
Beiträge: 10008
Registriert: 01.2008
Wohnort: nahe MÜNCHEN
Geschlecht:

Re: Maldamore, Buch u.Regie A. Longoni

Beitragvon gaby » 6. Mai 2013 18:14

Cinema: ciak in Trentino per Longoni e Mazzacurati
06 Maggio 2013 - 12:18
(ASCA) - Roma, 6 mag - Sono 9 i progetti (su 34 domande presentate nell'ultima sessione) che hanno ottenuto il punteggio necessario per accedere al Film Fund della Trentino Film Commission. Tra i film selezionati, 3 sono di finzione ('La regina della neve' di Carlo Mazzacurati, 'Lucy in the Sky' e 'Maldamore'); ci sono poi 5 documentari (fra cui 'Alberi che camminano' da un racconto di Erri De Luca e 'Afghanistan 2014') e una serie televisiva ('La Dama Nera' prodotta da Lux Vide per Rai Uno).

'La regina della neve' e' il nuovo film di Carlo Mazzacurati prodotto dalla Bibi' Film di Angelo Barbagallo, scritto dal regista insieme a Doriana Lendeff e Marco Pettenello. Sono previste due settimane di riprese in Trentino nel mese di luglio.

Ricevono finanziamenti anche 'Lucy in the Sky' e 'Maldamore'. Il primo e' un thriller, opera prima di Giuseppe Petitto, coproduzione tra Italia, Svizzera e Austria della Martha Productions di Martha Capello insieme alla Peacock Film e alla Wildarte Film, con il contributo MIBAC, BLS Film Fund e Rai Cinema, le cui riprese inizieranno a settembre 2013.

'Maldamore', di Angelo Longoni, e' tratto dallo spettacolo omonimo scritto e diretto dallo stesso Longoni, prodotto da Maria Grazia Cucinotta, Giovanna Emidi e Silvana Natili per ItalianDreamsFactory.

Ambra Angiolini, Luisa Ranieri, Alessio Boni e Luca Zingaretti saranno i protagonisti del film che sara' girato interamente a Trento. Le riprese, previste per il prossimo giugno, dureranno sei settimane.

Cinque i documentari finanziati dal Film Fund trentino, tra cui il nuovo progetto della Oh!Pen 'Alberi che camminano', diretto da Mattia Colombo, liberamente tratto dal racconto di Erri De Luca 'Visita a un albero' e contenuto nel libro 'Il peso della farfalla'. 'Alberi che camminano', co-sceneggiato da Erri De Luca e Mattia Colombo, e' un documentario che ha per protagonisti gli alberi e gli uomini che ci lavorano attorno, che li tagliano, che li fanno suonare e galleggiare, li trasformano in libri, che si riposano alla loro ombra e credono alle leggende degli spiriti nascosti sotto la loro corteccia, al riparo dal vento e dal tempo.

'Afghanistan 2014' e' il secondo di una serie di tre documentari di Razi Mohebi prodotti dalla locale Filmwork, ideati da Razi e Soheila Mohebi, che raccontano da punti di vista differenti come l'Afghanistan si stia avvicinando alle elezioni del 2014, quando si dovra' scegliere il nuovo presidente in seguito al ritiro delle truppe.

'Fortunato Depero' di Nello Correale produzione della Tipota Movie Company, e' un film-documentario sull'artista che ha rivestito un ruolo cruciale durante il Futurismo.

'Operazione Pluto' di Renzo Carbonera produzione di Kine' Societa' Cooperativa, e' la storia della bomba, il pericoloso giocattolo che ha riempito di paura e desiderio gli sconfitti della Seconda Guerra Mondiale, dalla Guerra Fredda a oggi; infine 'Trento Symphonia' e' un'opera del collettivo artistico Flatform, gia' presente con precedenti lavori alla Mostra del Cinema di Venezia.

Ha ottenuto il finanziamento anche 'La Dama Nera', serie TV in dodici episodi, prodotta da Lux Vide per Rai Uno e diretta da Carmine Elia.

Il Film Fund della Trentino Film Commission, pari per l'anno 2013 a 1.200.000 euro, ha assegnato inoltre tre contributi ai produttori locali per la partecipazione a corsi di formazione e festival internazionali.
http://www.asca.it/news-Cinema__ciak_in ... 4321-.html
gaby
 
Beiträge: 1634
Registriert: 04.2009
Geschlecht:

Re: Maldamore, Buch u.Regie A. Longoni

Beitragvon gaby » 9. Mai 2013 08:39

Zingaretti e Ambra a Trento E spunta un film su Wojtyla
I momenti trascorsi da papa Giovanni Paolo II sull'Adamello e sulle montagne trentine saranno protagonisti della miniserie Rai su Karol Woytila dal titolo «Era santo, era uomo». Oggi e domani, infatti, sono previsti i primi sopralluoghi in elicottero nella zona del rifugio Lobbia, Presena e Bedole, autorizzati dalla Provincia, probabilmente in vista delle future riprese della fiction messa in cantiere dalla Rai e che punta sul rapporto profondo che legava il pontefice polacco alle montagne, e in particolare al gruppo dell'Adamello che visitò in due occasioni, nel 1984 e nel 1988. Su Woytila e l'Adamello c'è poi un secondo progetto cinematografico, tenuto top-secret in quanto a produttori e committenti, che potrebbe trasformarsi in un vero e proprio lungometraggio.
Intanto, la Trento Film Commission ha annunciato il finanziamento di altri progetti cinematografici, sia lungometraggi che documentari, che verranno girati nella nostra provincia. Tra i personaggi dello star-system italiano attesi in Trentino anche Luca Zingaretti (noto al grande pubblico per il ruolo del commissario Montalbano) tra gli attori, Carlo Mazzacurati, tra i registi.
Sono 9 i progetti (su 34 domande presentate nell'ultima sessione) che hanno ottenuto il punteggio necessario per accedere al Film Fund della Trentino Film Commission. Tra i film selezionati, tre sono di finzione, cinque sono documentari oltre a una serie televisiva.
Vediamo qualche dettaglio dei singoli progetti per i quali sono stanziati circa 450.000 euro del milione e 200.000 euro a disposizione del Film Fund per quest'anno: «La regina della neve» è il nuovo film di Carlo Mazzacurati prodotto dalla Bibì Film di Angelo Barbagallo, scritto dal regista insieme a Doriana Lendeff e Marco Pettenello. Sono previste due settimane di riprese in Trentino nel mese di luglio.
Ricevono finanziamenti anche «Lucy in the Sky» e «Maldamore». Il primo è un thriller, opera prima di Giuseppe Petitto, coproduzione tra Italia, Svizzera e Austria della Martha Productions di Martha Capello insieme alla Peacock Film e alla Wildarte Film, con il contributo Mibac, Bls Film Fund e Rai Cinema, le cui riprese inizieranno a settembre 2013. «Maldamore», di Angelo Longoni, è tratto dallo spettacolo omonimo scritto e diretto dallo stesso Longoni, prodotto da Maria Grazia Cucinotta, Giovanna Emidi e Silvana Natili per ItalianDreamsFactory. Ambra Angiolini, Luisa Ranieri, Alessio Boni e Luca Zingaretti saranno i protagonisti del film che sarà girato interamente a Trento. Le riprese, previste per il prossimo giugno, dureranno sei settimane.
Il progetto della fiction Rai su Woytila, invece, per ora non è approdato sul tavolo della Film Commission. La mini-serie che intende mettere in evidenza il forte legame con la montagna del predecessore di Benedetto XVI è destinata a ricordare i momenti che il papa polacco trascorse sull'Adamello e sulle montagne trentine. Il 16 luglio 1984 Giovanni Paolo II ad esempio si concesse un'escursione, preparata in gran segreto, sulle nevi dell'Adamello, fino ai tremila metri della Lobbia Alta. Lo accompagava il presidente della Repubblica, Sandro Pertini. Dopo pranzo quest'ultimo rientra. Papa Wojtyla dorme al rifugio Ai Caduti dell'Adamello.
Sempre il 16 luglio, ma del 1988, il papa tornò sull'Adamello, per i 70 anni dalla fine della Prima guerra mondiale, e celebrò sull'altare di granito eretto a ricordo della sua prima visita sulla cresta che da allora prende il suo nome. «Le montagne – disse durante l'omelia – hanno sempre avuto un particolare fascino per il mio animo: esse invitano a salire non solo materialmente, ma spiritualmente verso le realtà che non tramontano».

http://www.ladige.it/articoli/2013/05/0 ... lm-wojtyla
gaby
 
Beiträge: 1634
Registriert: 04.2009
Geschlecht:

Re: Maldamore, Buch u.Regie A. Longoni

Beitragvon gaby » 31. Mai 2013 22:53

Ciak per Maldamore

Al via lunedì 3 le rirpese di Maldamore di Angelo Longoni, protagonisti: Luca Zingaretti, Luisa Ranieri, Ambra Angiolini e Alessio Boni.


Inizieranno lunedì 3 giugno le riprese di Maldamore nuova pellicola diretta dal regista di Non aver paura e Naja Angelo Longoni. La pellicola vedrà coinvolte in un intreccio di amori, tradimenti e riconciliazioni due coppie composte una da Luca Zingaretti e Luisa Ranieri e l’altra da Ambra Angiolini e Alessio Boni. Nel cast della pellicola, prodotta dalla Italian Dream Factory di Maria Grazia Cucinotta, ci sarà anche Claudia Gerini.
Le riprese si svolgeranno a Trento per sette settimane.
http://www.radiocinema.it/maldamore/
gaby
 
Beiträge: 1634
Registriert: 04.2009
Geschlecht:

Re: Maldamore, Buch u.Regie A. Longoni

Beitragvon gaby » 4. Jun 2013 19:06

Primo ciak per Luca Zingaretti a Trento
Iniziate le riprese di «Maldamore»: fino a metà luglio impegnati su set anche Ambra Angiolini, Luisa Ranieri e Alessio Boni
RENTO. Silenzio, ciak, si gira, quarantanovesima prima. Al via, ieri, in una concessionaria automobilistica di Trento sud, le riprese di “Maldamore”, commedia del milanese Angelo Longoni. Silenzio, ciak, si gira con Luca Zingaretti, nell’immaginario di tutti il commissario Montalbano. Che qui, invece, è il proprietario di un salone che vende auto elettriche, completo nero su camicia bianca, che fa coppia con Ambra Angiolini. Mentre Luisa Ranieri, compagna nella vita, nel film sta con Alessio Boni, il bello e tormentato de “La meglio gioventù”. Ma in questa storia di intrighi, tradimenti e amori incrociati un ruolo mica da poco deve avercelo anche la giovane palermitana Miriam Dalmazio, che fin ora qualche fiction l’ha fatta e, comunque, inosservata non passa, almeno sul set. Cascata di capelli rossi riccioluti, minigonna inguinale, scosciata tacco 12. Tra i due, il «commissario» e la cliente, qualcosa deve pur scoccare, sentiti da lontano gli ammiccamenti. Nella finzione, ovviamente, come da copione. Che prevede crisi coniugali, relazioni extra, discussioni accalorate tra coppie e ricomposizioni, come nella «migliore» tradizione. Con i maschi nell’ormai «imprescindibile» ruolo dei maldestri. Modello ormai frusto.
Sia quel che sia, la troupe starà in città fino a quasi metà luglio visto che il film si girerà tutto qui, l’ultimo ciak è previsto il 13 luglio. Il cast è già a Trento o, in parte, sta arrivando. E oggi il set sarà in centro. «Impossibile non vederlo», dicono dalla produzione. I soldi ce li mettono Maria Grazia Cucinotta, Giovanna Emidi e Silvana Natili per ItalianDreamsFactory con il contributo della Trentino Film Commission che in quanto a far lavorare maestranze, attori e registi non scherza. Anche perché in Trentino qualche soldo, a differenza di altri posti, c’è ancora da spendere facendoli ricadere a cascata sul territorio tra bar, alberghi, artigiani e comparse. «Maldamore» è tratto dall’omonima pièce teatrale dell’autore milanese che si divide tra teatro, fiction, cinema e radio ma è anche attore e romanziere. La produzione afferma che il testo teatrale è stato la prova per tastare il gradimento del pubblico e che la sceneggiatura è stata scritta pensando già al film. Longoni, diplomato alla Scuola d’arte drammatica del Piccolo Teatro di Milano, è assai poliedrico, quasi una ventina di testi teatrali, più di una decina di regie - tra le quali le miserie tv su Caravaggio e il pugile Valerio Mitri - una decina di sceneggiature. In «Maldamore« ci saranno pure alcuni camei, sicuro quello di Claudia Gerini, a sorpresa altri. Ieri il salone, per buona metà, era invaso dalle auto elettriche. Cavi dappertutto, fari, luci, e il solito via vai tipico di un set cinematografico. In un angolo il breve scambio di battute tra Zingaretti e Dalmazio. Due ciak, non di più, buona la seconda. Oggi al via gli esterni con scenografia il centro città. E la pelata del “commissario” c’è da giurarci non sarà certo ignorata.
http://trentinocorrierealpi.gelocal.it/ ... -1.7191721
gaby
 
Beiträge: 1634
Registriert: 04.2009
Geschlecht:

Re: Maldamore, Buch u.Regie A. Longoni

Beitragvon mingi17 » 7. Jun 2013 19:03

http://www.facebook.com/media/set/?set= ... 486&type=1

Fotos von den Aufnahmen im Castello del Buonconsiglio

Bild

Bild

Bild
Händeringen hält einen nur davon ab, die Ärmel aufzukrempeln.
mingi17
 
Beiträge: 10008
Registriert: 01.2008
Wohnort: nahe MÜNCHEN
Geschlecht:

Re: Maldamore, Buch u.Regie A. Longoni

Beitragvon gaby » 9. Jun 2013 16:13

Trento set per un film: arrivano Zingaretti e Ambra Angiolini
9 June 2013 - 09:58 | Autore: Pamela Calufetti

Luca Zingaretti (Photo Filippo Caranti courtesy of commons.wikimedia.org)
TRENTO — Nelle prossime settimane Trento si trasformerà in un set cinematografico. Da qualche giorno sono infatti iniziate le riprese del film Maldamore che vedrà recitare volti noti del cinema italiano quali Ambra Angiolini, Luisa Ranieri, Alessio Boni, Claudia Gerini e Luca Zingaretti.
Sono iniziate lunedì 3 luglio le riprese del film Maldamore a Trento. Il primo attore protagonista della pellicola già impegnato sul set è Luca Zingaretti a cui presto si aggiungeranno gli altri personaggi: la moglie Luisa Ranieri, Ambra Angiolini e Alessio Boni.
Il noto attore romano interpreterà però il marito della Angiolini, mentre l’altra coppia sarà composta da Boni e Ranieri. Del resto del cast che affiancherà le due coppie protagoniste sono trapelati solo due nomi: Claudia Gerini e la giovane palermitana Miriam Dalmazio, nota per aver recitato nelle fiction “Che dio ci aiuti” e “Come un delfino”.
Il film è ambientato a Roma, ma sarà girato interamente a Trento sia per quanto riguarda gli interni che gli esterni fino al termine delle riprese, fissato per il 13 luglio. La sceneggiatura è tratta dall’omonima commedia teatrale di Angelo Longoni, il quale è anche regista del film prodotto da Maria Grazia Cucinotta, Giovanna Emidi e Silvana Natili per ItalianDreamsFactory con il contributo della Trentino Film Commission.
gaby
 
Beiträge: 1634
Registriert: 04.2009
Geschlecht:

Re: Maldamore, Buch u.Regie A. Longoni

Beitragvon mingi17 » 12. Jun 2013 14:33

Händeringen hält einen nur davon ab, die Ärmel aufzukrempeln.
mingi17
 
Beiträge: 10008
Registriert: 01.2008
Wohnort: nahe MÜNCHEN
Geschlecht:

Re: Maldamore, Buch u.Regie A. Longoni

Beitragvon mingi17 » 13. Jun 2013 12:52

http://www.facebook.com/maldamoreofficialpage

Das ist die offizielle Seite für den Film auf Facebook; möglicherweise können sie nicht alle sehen.


Bild
Händeringen hält einen nur davon ab, die Ärmel aufzukrempeln.
mingi17
 
Beiträge: 10008
Registriert: 01.2008
Wohnort: nahe MÜNCHEN
Geschlecht:

Nächste

Zurück zu "Alessio in Film, Fernsehen und Theater"

 

Wer ist online?

Mitglieder in diesem Forum: 0 Mitglieder und 1 Gast

cron